Aggiornamento WooCommerce GDPR versione 3.4

WooCommerce, il famoso plugin di eCommerce per WordPress, è ora disponibile con una nuova versione, la 3.4 per essere precisi, dopo essere stato in sviluppo da gennaio, e include alcuni strumenti essenziali relativi alla conformità al GDPR.

Sono stati aggiunti strumenti e funzionalità per aiutare i negozianti a diventare conformi al GDPR e gestire le richieste GDPR da parte dei clienti.

WooCommerce GDPR 3.4 è una versione minore, il che significa che dovrebbe essere completamente retrocompatibile con tutte le versioni di WooCommerce dal 3.0. Tuttavia, come sempre, è ancora considerata best practice il backup prima dell’aggiornamento.

Alcune di queste nuove funzionalità:

  • WooCommerce GDPR 3.4 introduce un nuovo widget dashboard per installazioni multi-sito. Questo widget mostra l’elaborazione e gli ordini in attesa a cui l’utente ha accesso attraverso la rete multi-sito. Ciò consente ai proprietari e ai gestori di negozi di visualizzare facilmente gli ordini che richiedono un’azione senza dover andare manualmente e controllare ciascun sito.
    WooCommerce GDPR : widget
  • Gli utenti possono ora impostare il loro nome visualizzato nella pagina “Il mio account”.
    WooCommerce GDPR : display name
  • Miglioramenti della ricerca di prodotti, inclusa la possibilità di cercare più prodotti nella stessa query.
    WooCommerce GDPR : multiproduct search

Funzionalità, modifiche e impostazioni di WooCommerce GDPR

  • Possibilità di aggiungere il testo della privacy policy alle pagine di checkout e account.
    WooCommerce GDPR : privacy policy
  • Strumenti di esportazione, cancellazione e anonimizzazione dei dati. Al fine di ridurre il numero di dati personali memorizzati in generale, WooCommerce GDPR 3.4 consente di impostare scadenze corrispondenti. Dopo il tempo impostato, tutte le informazioni che non sono più necessarie per elaborare gli ordini verranno eliminate.

    È possibile definire il tempo trascorso nel dettaglio
     in giorni, settimane, mesi o anni. Questo vale per i seguenti account o i loro dati:
  1. Account inattivi che non hanno effettuato l’accesso durante il periodo specificato e non hanno effettuato un ordine. Qui gli ordini esistenti vengono anche convertiti in ordini per gli ospiti.
  2. Ad esempio, gli ordini non elaborati e annullati che non sono stati completati o pagati dal cliente.
  3. Ordini annullati da te o dal cliente.
  4. Ordini completati. Qui si specifica il periodo dopo il quale i dati sono resi anonimi.
  • Impostazioni per abilitare la pulizia o la rimozione automatica dei dati. Proprio come l’esportazione, c’è anche un modulo per cancellare i dati personali. Puoi accedere a entrambi gli strumenti nella dashboard di WordPress sotto “Strumenti”. Quando si elimina, lo stesso processo di verifica viene utilizzato come con la funzione di esportazione. Sotto WooCommerce -> Impostazioni -> Account clienti e privacy decidi come WooCommerce gestisce i dati associati ai tuoi ordini e con le autorizzazioni di download.
    WooCommerce GDPR : rimozione dati personali
  • Nuove impostazioni del personalizzatore per i campi di checkout e le notifiche sulla policy nella pagina di pagamento.
  • Modifiche al log-in per garantire che i dati personali non vengano registrati. Queste funzionalità si collegano e richiedono il funzionamento di WordPress 4.9.

Integrazione GeoLite

WooCommerce utilizza il database MaxMind GeoLite per la geolocalizzazione durante il checkout per selezionare automaticamente il paese corretto del cliente. Il database GeoLite è stato interrotto da MaxMind e GeoLite2 è la sostituzione. Questa versione aggiunge il supporto e integra WooCommerce con GeoLite2 per garantire che la geolocalizzazione continui a funzionare correttamente per il prossimo futuro. L’intero processo è automatico e non è necessaria alcuna ulteriore azione da parte del proprietario del negozio per mantenere il corretto funzionamento della geolocalizzazione.

Altri aggiornamenti che non riguardano WooCommerce GDPR

Ecco alcune nuove funzionalità che potresti trovare utili durante l’utilizzo di WooCommerce:

Funzionalità per sviluppatori

  • Spostati tutti gli stili di photoswipe nel proprio file CSS per renderli facili da rimuovere dalla coda, se necessario.
  • Possibilità di dichiarare una callback di sanitizzazione dei dati personalizzati nell’API delle impostazioni.
  • Aggiunto supporto per ulteriori tipi di input HTML5 per le impostazioni e i moduli di checkout.
  • Molti nuovi filtri e azioni per aumentare la personalizzazione di WooCommerce.

Abbiamo appena finito di vedere l’ultimo aggiornamento di WooCommerce per quanto riguarda l’adeguamento dei siti al GDPR. Se hai bisogno di una mano per l’installazione di WooCommerce, hai bisogno di aiuto nell’impostare il plugin o vuoi una semplice consulenza, non esitare a contattarci!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento