Libreria Multimediale WordPress

In questo capitolo della nostra Guida WordPress andremo a vedere come funziona la libreria multimediale WordPress e tutte le sue caratteristiche. La libreria multimediale è dove puoi trovare tutti i file che hai caricato sul tuo sito. Esistono due diversi tipi di visualizzazioni che è possibile selezionare durante la visualizzazione del catalogo multimediale. È possibile fare clic sull’icona Visualizzazione elenco (Libreria multimediale WordPress : bottone visualizzazione elenco) per visualizzare le immagini in un elenco oppure fare clic sull’icona Visualizzazione griglia (Libreria multimediale WordPress : bottone visualizzazione griglia) per visualizzare le immagini in un layout griglia. La Grid View mostrerà una griglia di immagini in miniatura per ciascuno dei tuoi file multimediali. La Grid View utilizza lo scrolling infinito, anziché visualizzare le immagini su più pagine. Per visualizzare più immagini, è sufficiente scorrere fino alla fine della pagina e verranno caricate automaticamente più miniature.

Libreria multimediale WordPress : media

La Vista elenco mostrerà le immagini verticalmente lungo la pagina, su più pagine. Per impostazione predefinita, visualizzerà 20 immagini per pagina ma è possibile modificare questo numero facendo clic sul collegamento “Opzioni schermo” nella parte superiore destra della pagina e modificando il numero di elementi per pagina.
Libreria multimediale WordPress : griglia

Entrambe le visualizzazioni mostrano per prima cosa i file caricati più di recente. Esistono anche elenchi a discesa che consentono di filtrare l’elenco di file attualmente visualizzati e un campo di ricerca per facilitare la ricerca di file.
All’interno della Vista elenco, l’elenco dei file contiene una piccola versione in miniatura dell’immagine o del file, il titolo del file e il nome del file insieme all’estensione del file che mostra il tipo di file (JPG, MP3, ecc.), Il nome dell’autore che ha caricato il file, la pagina o l’articolo in cui è stata caricata l’immagine, il numero di commenti e la data di caricamento del file.

Quando si posiziona il puntatore del mouse su ciascuna riga nella vista Elenco, alcuni collegamenti appariranno sotto il nome del file.

  • Modifica: consente di modificare le proprietà del file come Titolo, Testo alternativo, Didascalia e Descrizione.
  • Elimina definitivamente: elimina definitivamente il file dal Catalogo multimediale
  • Visualizza: ti porterà alla pagina di visualizzazione per quel file

Visualizzazione di un file nella libreria multimediale WordPress

La Grid View mostrerà una griglia di immagini in miniatura per ciascuno dei tuoi file multimediali. A seconda del tipo di file, vedrai un’immagine di anteprima per quel particolare file o una rappresentazione di icone. Dopo aver fatto clic su una miniatura all’interno della Grid View, una finestra pop-up mostrerà le proprietà per quel particolare file, insieme con la possibilità di aggiornare determinate proprietà. Se il file è un’immagine, vedrai anche una versione più grande di quell’immagine. Per i file audio e video supportati (M4a, MP4, OGG, WebM, FLV, MP3 e WAV) vedrai il lettore multimediale appropriato. Per altri tipi di file come PDF o documenti Word, c’è un collegamento per visualizzare la pagina degli allegati che a sua volta ha un link al file reale.

Libreria multimediale WordPress : visualizzazione file

All’interno della Vista elenco, puoi fare clic sull’immagine in miniatura, sul titolo del file multimediale o puoi posizionare il cursore sulla riga e fare clic sul link Modifica. Verranno visualizzate le varie proprietà del file e verrà data la possibilità di aggiornare determinate proprietà. Se il file è un’immagine, vedrai una versione più grande di quell’immagine. Per i file audio e video supportati (M4a, MP4, OGG, WebM, FLV, MP3 e WAV) vedrai il lettore multimediale appropriato. Per altri tipi di file come PDF o documenti di Word, vedrai semplicemente le proprietà del file insieme a un pulsante per visualizzare la pagina degli allegati che a sua volta ha un link al file reale.

Libreria multimediale WordPress : proprietà file
Facendo clic sul collegamento Visualizza, quando si posiziona il cursore su una riga, verrà visualizzata la pagina dell’allegato per quel particolare file multimediale. Se il file è un’immagine, vedrai una versione più grande di quell’immagine. Per i file audio e video supportati vedrai il lettore multimediale appropriato e per altri tipi di file, come documenti PDF o Word, vedrai un collegamento al file vero e proprio.

Libreria Multimediale WordPress : file audio

Aggiunta di un file alla libreria multimediale su WordPress

Per aggiungere un nuovo file alla libreria multimediale su WordPress, fare clic sul collegamento “Aggiungi nuovo” nel menu di navigazione a sinistra o sul pulsante “Aggiungi nuovo” nella parte superiore della pagina. Se fai clic sul pulsante “Aggiungi nuovo” quando visualizzi la Libreria multimediale nella Visualizzazione elenco o fai clic sul link “Aggiungi nuovo” nel menu, trascina semplicemente le immagini da qualsiasi punto sul computer, nell’area contrassegnata “Rilascia file qui”. Il tuo file verrà caricato automaticamente. Una volta caricate le immagini o i file, vengono elencati sotto il file uploader. Se desideri modificare le proprietà del file, fai clic sul link Modifica accanto al file.
Libreria multimediale WordPress : caricare file multimediale
Se si fa clic sul pulsante “Aggiungi nuovo” quando si visualizza la libreria multimediale WordPress nella Vista griglia, è possibile trascinare le immagini da qualsiasi punto del computer, in qualsiasi punto dello schermo. Il tuo file verrà caricato automaticamente. Una volta caricate le immagini o i file, vengono visualizzati sotto il file uploader, insieme al resto dei file multimediali.
Libreria multimediale WordPress : upload file media
Durante il caricamento dei file, puoi anche fare clic sul pulsante “Seleziona file” e quindi selezionare i file che desideri caricare, utilizzando la finestra di dialogo che viene visualizzata.

Modifica delle proprietà del file

Se stai visualizzando i tuoi file usando la Grid View, fai semplicemente clic su uno dei tuoi file multimediali e ti verrà presentata una finestra pop-up che mostra le proprietà rilevanti per quel particolare file. Dopo aver aggiornato ciascun campo, le modifiche verranno automaticamente salvate. È possibile utilizzare i pulsanti freccia nella parte superiore della finestra a comparsa per passare all’immagine precedente o successiva. Fare clic sulla ‘x’ nell’angolo in alto a destra della finestra a comparsa per tornare alla vista griglia del supporto.

Libreria multimediale WordPress : modifica proprietà file

Per modificare le proprietà di un file esistente quando si utilizza la Vista elenco all’interno della Libreria multimediale, posizionare il cursore sulla riga specifica che contiene il file che si desidera modificare e fare clic sul collegamento “Modifica”. In alternativa, puoi anche fare clic sul titolo del file o sull’immagine in miniatura. Facendo clic sul link “Modifica” accanto al file dopo che è stato appena caricato, potrai anche modificarne le proprietà.
Dopo aver fatto clic su “Modifica”, vengono visualizzate le proprietà pertinenti per quel particolare file multimediale, inclusi titolo, URL, nome file, tipo di file e, nel caso di un’immagine, le dimensioni del file. Quando si modificano le proprietà del file, il campo Testo alternativo verrà visualizzato solo per le immagini.

Libreria multimediale WordPress : proprietà media

  • Titolo: sebbene il campo non sia etichettato, il titolo è il campo nella parte superiore della pagina (quando si modifica l’immagine nella vista elenco). Il titolo viene visualizzato come suggerimento quando il cursore del mouse passa sopra l’immagine nel browser
  • Didascalia: viene visualizzata sotto l’immagine come una breve descrizione. Come si visualizzerà dipenderà interamente dal tema WordPress in uso al momento. Puoi anche includere HTML di base nelle didascalie
  • Testo alternativo: questo campo viene visualizzato solo per i file di immagine. Il testo alternativo viene visualizzato quando il browser non può eseguire il rendering dell’immagine. Viene anche utilizzato dagli screen reader per gli utenti ipovedenti
  • Descrizione: questo contenuto viene visualizzato nella pagina degli allegati del file
  • Metadata – Artista: questo campo viene visualizzato solo per i file audio. Ti permette di specificare l’artista di registrazione
  • Metadata – Album – Questo campo viene visualizzato solo per i file audio. Ti consente di specificare l’album a cui appartiene il file audio. Una volta aggiornate le proprietà del file, fai clic sul pulsante “Aggiorna” per salvare le modifiche.

Modifica di un’immagine

WordPress ha uno strumento di modifica delle immagini di base che consente di eseguire alcune semplici manipolazioni con le immagini caricate. Puoi ruotare e capovolgere le immagini, ridimensionarle e ritagliarle in dimensioni diverse. Quando si modificano le proprietà del file di un’immagine (al contrario di altri tipi di file come documenti o PDF), fare clic sul pulsante “Modifica immagine” che appare appena sotto l’immagine per mostrare gli strumenti di modifica delle immagini. Se si fa clic sul pulsante “Modifica immagine” mentre si utilizza la vista a griglia, gli strumenti di modifica delle immagini verranno visualizzati nella finestra a comparsa.
Libreria multimediale WordPress : modifica file media
Se si fa clic sul pulsante “Modifica immagine” mentre si utilizza la visualizzazione elenco, la pagina apparirà leggermente diversa dalla vista griglia precedente. Oltre agli strumenti di modifica delle immagini, vedrai anche le proprietà del file come la dimensione e le dimensioni del file. Puoi anche aggiornare la didascalia, il testo alternativo e la descrizione.
Libreria multimediale WordPress : editor wordpress

Indipendentemente dalla vista che stai utilizzando, appena sopra l’immagine troverai i seguenti pulsanti di modifica dell’immagine:
Libreria multimediale WordPress : lista bottoni

Per ridimensionare l’immagine con una nuova dimensione, inserisci le dimensioni della larghezza o dell’altezza nel campo appropriato e fai clic sul pulsante “Scala”. Per ottenere i migliori risultati, è necessario eseguire il ridimensionamento prima di eseguire qualsiasi altra operazione, come ritagliare, capovolgere o ruotare l’immagine.

Dopo aver inserito un valore di scala, l’altro valore cambierà automaticamente in modo da mantenere l’immagine in proporzione. Le dimensioni dell’immagine originale vengono visualizzate appena sopra i campi di input, come riferimento.

Esistono diversi modi per ritagliare l’immagine. Il più semplice è semplicemente fare clic sull’immagine e trascinare la casella di selezione nella dimensione appropriata. Se desideri che l’immagine venga ritagliata in base a un rapporto specifico, inserisci i valori nei campi di input “Rapporto proporzioni” (ad esempio 1: 1 (quadrato), 4: 3, 16: 9 ecc.). È quindi possibile tenere premuto il tasto “Maiusc” e trascinare uno dei bordi della selezione per ingrandire o ridurre le dimensioni, mantenendo bloccato questo rapporto. Se è già stata effettuata una selezione, specificando le proporzioni cambierà automaticamente la selezione per abbinarla.

Ogni volta che la casella di selezione viene regolata, le dimensioni vengono visualizzate nei campi di input Selezione. È inoltre possibile inserire manualmente le dimensioni della casella di selezione (in pixel) inserendo valori in questi due campi. Una volta che la casella di selezione è stata regolata, fai semplicemente clic sul pulsante “Ritaglia” appena sopra l’immagine per ritagliare l’immagine in questa nuova dimensione.

Selezionando una delle opzioni nel pannello Impostazioni miniatura, hai la possibilità di applicare le modifiche a “Tutte le dimensioni dell’immagine”, solo “l’anteprima” o “Tutte le dimensioni eccetto la miniatura”.
Fare clic sul pulsante Salva per salvare le modifiche.
Fare clic sul pulsante Aggiorna per tornare alla pagina principale della libreria multimediale.
Se desideri ripristinare l’immagine originale, fai di nuovo clic sul pulsante Modifica immagine per tornare all’editor di immagini. Un nuovo collegamento “Ripristina immagine originale” viene visualizzato appena sotto il collegamento Immagine in scala. Fare clic sul collegamento Ripristina immagine originale e quindi fare clic sul pulsante Ripristina immagine per annullare le modifiche e ripristinare l’immagine originale.
Libreria multimediale WordPress : ridimensiona immagine

Eliminazione di un file dalla libreria multimediale WordPress

Per eliminare un file dal Catalogo multimediale quando si utilizza la Vista griglia, fare innanzitutto clic su un’immagine per visualizzare “Proprietà file”, quindi fare clic sul collegamento “Elimina definitiva

mente” visualizzato nella finestra a comparsa.
Libreria multimediale WordPress : eliminazione file media
Per eliminare un file dal Catalogo multimediale quando si utilizza la Visualizzazione elenco, fare clic sul collegamento “Elimina definitivamente” che appare sotto il nome del file quando si posiziona il cursore su ciascuna riga.
Libreria multimediale WordPress : eliminare definitivamente file
Dopo aver fatto clic sul link “Elimina definitivamente” in entrambe le visualizzazioni, ti verrà richiesto un messaggio di conferma. Fare clic sul pulsante “OK” per eliminare il file o fare clic sul pulsante “Annulla” per tornare al Catalogo multimediale.

In questo capitolo della nostra Guida WordPress abbiamo appena finito di vedere come funziona la libreria multimediale WordPress. Nel prossimo capitolo andremo a vedere come funzionano i commenti WordPress.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] all’indice Capitolo Successivo Tags: commenti WordPress, guida WordPress, guida WordPress […]

I commenti sono chiusi.